Risotto d’avena con il broccolo Fiolaro che hai trovato nella #babacobox

Hai trovato il broccolo Fiolaro di Creazzo nella #babacobox di questa settimana? Gustalo nel risotto d’avena che ci suggerisce Tasso Culinario.
Questo broccolo, diverso dagli altri ti stupirà. Zero infiorescenze ma tantissime foglie da gustare al 100%. In questo risotto c’è anche un ingrediente speciale: la stracciatella!

Ingredienti per 2 persone

  • 200 gr avena
  • 1 broccolo fiolaro di Creazzo
  • 1l di brodo vegetale
  • 150 gr di stracciatella
  • burro per mantecare
  • olio evo

Procedimento

Sciacqua l’avena e mettila a bagno in acqua fredda per circa 3 ore (se non usi quella precotta).
Monda, taglia e lava il broccolo.
Cuocilo poi in acqua bollente salata per qualche minuto e poi lascialo raffreddare subito in acqua e ghiaccio.
Scola l’avena, trasfeririscila in una pentola con un filo d’olio e incomincia a fargli prendere calore.

Appena la pentola e l’avena diventano calde, aggiungi il brodo vegetale bollente e cuoci il tutto come se fosse un risotto, girando di tanto in tanto.
Nel mentre, strizza il broccolo dall’acqua (lasciando da parte qualche ciuffo per la decorazione) e frulla con dell’acqua di cottura (o brodo) per creare una crema.
Cotta l’avena, manteca fuori dal fuoco con la crema di broccolo e una noce di burro.
Impiatta e aggiungi sopra piccole quantità di stracciatella e i ciuffi lasciati da parte in precedenza.

Buon appetito!