Pesto con il broccolo della Babaco Box di Tasso Culinario

Hai appena ricevuto la #babacobox e hai trovato il broccolo che sei abituato a mangiare o il broccolo di Custoza? Prova questo pesto fuori dall’ordinario che ci suggerisce Tasso Culinario.

Ingredienti per preparare il pesto con il broccolo di Custoza

  • 300g foglie di broccoletto di Custoza
  • 5/6 foglie di basilico
  • 30 gr pinoli
  • 30 gr mandorle
  • 40 gr parmigiano
  • 100 gr circa olio evo da frigo

Procedimento

Monda e separa le foglie del broccolo dal gambo. Non buttare il gambo, è buono spadellato con olio e aglio.
Taglia le foglie in pezzetti più piccoli, lavale e cuocile in acqua salata per 4 min circa.
Raffreddale in acqua e ghiaccio, poi strizzale ed asciugale con un panno e carta assorbente.
In un mixer metti il cavolo, il basilico, i pinoli, le mandorle, il parmigiano e frulla il tutto.
Aggiungi poi a filo l’olio evo, lasciato precedentemente raffreddare in frigo, in modo tale da non scaldare il pesto e lasciarlo verde brillante.
Cuoci la pasta nell’acqua di cottura del broccoletto.
In una terrina aggiungi qualche cucchiaio di pesto, scola la pasta direttamente nella terrina, amalgama il tutto aiutandoti con un mestolino di acqua di cottura.
Impiatta, aggiungi altro parmigiano e pinoli a piacere.
Buon appetito!

Il consiglio dello #Scief: per far risaltare il gusto del broccoletto di Custoza utilizza solo pochissime foglie di basilico!