Torna alle ricette
Pakora con cavolo rapa

Pakora all’italiana con il cavolo rapa della Babaco Box

Cosa realizzare con il cavolo rapa che hai trovato nella Babaco Box di questa settimana? Le Pakora, frittelle di origine asiatica, che ci suggerisce la nostra #babascief Wellnesswithbrina.

Ingredienti per 10-12 pakora

  • 1 cavolo rapa
  • 1 carota piccola o mezza grande
  • Mezza cipolla rossa
  • 1 cucchiaino di aglio in polvere
  • 1/2 cucchiaino di erbe provenzali
  • Sale e pepe qb secondo nostro gusto
  • 2 cucchiaini Olive taggiasche tritate
  • 2 cucchiai colmi farina di ceci
  • 2 cucchiai lievito alimentare in scaglie
  • 2 cucchiai Olio evo

Procedimento

Lava il cavolo rapa, rimuovi la parte più esterna con il pelapatate e taglialo alla julienne.
Mettilo in una ciotola e fai la stessa cosa con una carota piccola.
Taglia finemente mezza cipolla rossa e uniscila alle nostre verdure.
Strizza con le mani, o con una garza, le verdure per rimuovere l’acqua in eccesso.
A questo punto aggiungi sale, pepe, aglio, erbe, lievito alimentare in scaglie, farina di ceci ed infine anche una manciata di olive taggiasche tritate a mano.
Mescola fino ad ottenere un composto abbastanza asciutto.
Crea i Pakora con il cavolo rapa della Babaco Box: ne otterrai circa una decina.
Un bel giro d’olio e cuoci in forno o meglio ancora in friggitrice ad aria a 180 gradi per 10-15 minuti fino a doratura e croccantezza desiderata, ricordandoti di girare a metà cottura.
Se non hai né friggitrice né forno, puoi cuocerli in padella, friggendoli su un fondo d’olio.
Ottime sia per grandi che piccini, perfetti come antipasto ma anche da accompagnare ad una bella e ricca insalata.