Il carciofo Astigiano del Sorì si gusta crudo: ecco la ricetta!

Questa settimana hai trovato un presidio Slow Food nella tua #babacobox: il carciofo Astigiano del Sorì. Hai già letto la sua storia? La trovi qui.
Tasso Culinario, il nostro #babascief di fiducia, ti suggerisce di gustarlo crudo e accompagnato dal salmone.
Ecco la ricetta per due persone.

Ingredienti

  • 3 carciofi Astigiani del Sorì
  • 70g di scaglie di grana
  • 100g di salmone affumicato a fette
  • 50g di yogurt greco
  • Scorza di mezzo lime
  • Sale, pepe, olio evo

Procedimento

Taglia le punte ai carciofi e togli le prime foglie più dure. Dividi i carciofi a metà eliminando la barbetta all’interno e tagliali per il lungo ricavando delle fettine alla julienne. Riponili in acqua e limone.
Spela i gambi e tagliali in diagonale a piccole rondelle, poi aggiungili al resto dei carciofi in acqua e limone.
Unisci allo yogurt greco la scorza di mezzo lime e trasferiscili all’interno di una sac à poche.
Scola i carciofi e condiscili con olio evo, sale, pepe e le scaglie di grana.

Impiatta i carciofi, aggiungi il salmone affumicato, qualche ciuffo di yogurt greco al lime e guarnisci con altre scaglie di grana.

Buon appetito!